Márquez, a Phillip Island per calare il sipario Moto2™

Moto2™, powered by
mercoledì, 24 ottobre 2012



Nel penultimo appuntamento della stagione, lo spagnolo del team CatalunyaCaixa Repsol ha l'occasione perfetta per mettere la parola fine al discorso titolo 2012.



Con 48 punti da amministrare sul rivale del Tuenti Movil HP 40 Pol Espargaró, Marc Marquez non dovrebbe avere vita dura tra le curve di Phillip Island dove, per non laurearsi Campione, dovrebbe non andare a punti e allo stesso tempo il suo contendente dovrebbe vincere la gara. Tutto può ovviamente succedere, vedi Sepang, ma il margine sembra sufficiente per permettere al promesso sposo di Repsol Honda una velata tranquillità.

Con i due spagnoli su un altro pianeta a livello di classifica, rimane la sfida per il terzo posto tra Andrea Iannone (Speed Master) e Tom Lüthi (Interwetten-Paddock), separati da 11 punti. L'italiano dovrà difendere questo vantaggio da un Lüthi in cerca di riscatto dopo la caduta in Malesia. Dietro di loro Scott Redding (Marc VDS Racing Team) ha ancora chance matematiche di conquistare il 3º posto, ma dovrà tornare sui livelli di inizio stagione.

Per il resto occhio a Alex de Angelis (NGM Mobile Forward Racing), vincitore a Sepang e sempre molto veloce in Australia, come del resto Bradley Smith, in ascesa in questo finale di stagione.

TAGS Australia

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™