Rossi perfetto con la pioggia

venerdì, 15 giugno 2012

L’italiano non ha rivali sul bagnato del circuito di Silverstone dove può contare su una Ducati decisamente propositiva.

Suonerà strano, ma da quando Rossi è in Ducati si tratta appena della seconda volta che l’italiano si piazza davanti a tutti in una sessione. Prima d’ora c’era riuscito solo nel warm up di Assen 2011, guarda caso, sul bagnato.

Se un lato della medaglia è di quelli che fanno sorridere, perché sull’acqua Rossi avrebbe addirittura chances di vittoria, sull’asciutto l’ultimo posto tra le moto ufficiali e di quelli da brivido.

Valentino Rossi

Questa mattina siamo andati molto forte e abbiamo fatto il miglior tempo sull’acqua. Non possiamo che essere contenti di questo risultato ma sull’asciutto ho vari problemi di setting con la moto. Non ho abbastanza chilometri e devo capire due o tre punti per migliorare. Speriamo di avere domani un’altra sessione asciutta per migliorare nei punti che dicevo e per aumentare il nostro ritmo di gara. Vogliamo modificare un po’ il setting perché questo pomeriggio non ero comodo e soprattutto, andare più veloci.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™