Seconda giornata di test ufficiali: Spies avanti

mercoledì, 1 febbraio 2012

Al via il secondo dei tre giorni previsti di test ufficiali MotoGP™ in corso all'International Circuit di Sepang. Durante la sessione mattutina, e come già visto ieri, ad imporsi sul resto dei piloti della classe regina ci pensa la coppia Yamaha Factory Ben Spies e Jorge Lorenzo, subito seguita dal duo Stoner-Pedrosa.

Sull'asfalto dell'International Circuit di Sepang riprendono le attività, con piloti e squadre di nuovo in azione per questa seconda giornata di test ufficiali MotoGP™.

Come già visto ieri, Yamaha Factory chiude al vertice della tabella dei tempi la sessione mattutina: la casa giapponese si è presentata in Malesia con 4 moto 'base' dalle quali i piloti sono poi partiti per portare avanti il lavoro di sviluppo. La seconda fase di questo progetto prevede per oggi un'attenzione particolare sul bilanciamento del telaio e sull'elettronica.

Prima della pausa di metà giornata è quindi Ben Spies a mettere a referto il crono più rapido, con un 2:01.052 e 20 giri sulle spalle. L'americano riesce quindi ad abbassare il miglior risultato di ieri, fatto registrare dal compagno di squadra Lorenzo, di poco più di sei decimi. Proprio il maiorchino firma invece il 2º tempo, fermando il cronometro sul 2:01.144 (+0.092s) dopo aver portato a termine 26 tornate.

È poi la volta della coppia Repsol Honda Stoner-Pedrosa. Il pilota australiano sembra essersi ben ripreso dal problema muscolare di ieri, tanto da lasciare la pista al momento della pausa con un totale di 16 giri e un tempo sul giro pari a 2:01.245 (+0.193s). Poco meno di quattro decimi separano Stoner dal compagno Pedrosa, che fa segnare un 2:01.638, piazzandosi quindi a 0.586s da Spies. Per il duo Repsol Honda, il lavoro di sviluppo riguarda due differenti tipi di telai creati appositamente da Honda seguendo le richieste dei suoi piloti raccolte durante i test di Valencia dello scorso novembre.

Quinto piazzamento per il Rookie of the Year 2011 Cal Cruthlow (Monster Yamaha Tech 3), che è l'autore di un 2:01.710, a 658 millesimi dalla testa. Passi in avanti per Álvaro Bautista, al suo secondo giorno con la RC213V del team San Carlo Honda Gresini: lo spagnolo, dopo la prima presa di contatto di ieri, si sta concentrando oggi sulla ciclistica e l'elettronica. Bautista chiude il turno mattutino con un 2:02.065, a 1.013s dalla vetta.

Subito sotto troviamo le due Desmosedici GP12 del team Ducati, con Valentino Rossi in 7ª posizione, per lui 2:02.400 (+1.348s), seguito da Nicky Hayden, staccato di soli 14 millesimi. Rossi percorre 23 tornate dell'International Circuit, mentre Hayden 17, continuando a testare nuove parti del prototipo del team di Borgo Panigale.

Completano la top ten Stefan Bradl (LCR Honda), 9º con un 2:02.414 (+1.362s), e Andrea Dovizioso (Monster Yamaha Tech 3), 10º con un tempo di 2:02.506 (+1.454s): entrambi i piloti sono impegnati a guadagnare sempre più confidenza con le loro nuove moto.

Scorrendo la tabella dei tempi incontriamo poi altre due Desmosedici, ovvero quelle di Hector Barberá (Pramac Racing), concentrato oggi su un fastidioso problema di chattering, e il ceco del Cardion AB Motoracing Karel Abraham, in pista oggi con una nuova moto dotata di un telaio differente rispetto a quello usato nel debutto di ieri.

I due collaudatori Nakasuga (Yamaha Factory) e Battaini (Ducati) portano avanti i rispettivi programmi di lavoro concludendo la mattinata rispettivamente con la 13ª e la 14ª piazza. Subito dietro si piazza la Suter di Colin Edwards (NGM Mobile Forward Racing), penalizzato però da un problema al software che gestisce l'elettronica. Proprio per questo motivo, nella giornata di ieri, la squadra è dovuta scendere in pista con la moto del 2011, rinviando ad oggi, con il software del prototipo 2012 ripristinato, l'inizio ufficiale dei lavori.

Completano la lista i due piloti del team Avintia Racing, Ivan Silva e Robertino Pietri, che con le loro BQR-FTR si attestano su tempi rispettivamente dell'ordine dei 2:10 e 2:12.

Collegati a motogp.com per leggere il report di fine giornata e rimani sempre aggiornato sui tempi cliccando qui.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™