Salom stravince ad Aragón

domenica, 30 settembre 2012

Lo spagnolo sfrutta l’assenza di Viñales per trovare 25 punti, seconda vittoria in carriera, e piazzarsi in seconda posizione nel mondiale a 51 punti da Cortese sempre più leader. Terzo Folger.

Dramma spagnolo nel giro di riscaldamento della classe Moto3 con la FTR Honda numero 25 di Maverick Viñales che si blocca per un problema meccanico e costringe il sedicenne al ritiro. Al via senza il rivale per il titolo Sandro Cortese può così correre senza rischiare e amministrare un vantaggio già molto importante in classifica.

Jonas Folger non sbaglia la partenza e detta il ritmo davanti a Salom e Khairuddin, mentre Jasper Iwema è il primo a cadere. Buona uscita dai blocchi di Antonelli che recupera fino alla settima posizione dietro a Fenati e Kent.

Con 14 giri al termine Sandro Cortese trova la vetta della corsa, seguito da un ottimo Khairuddin e da Efren Vazquez. L’unico in grado di seguire il ritmo del leader del mondiale sembra però il malese mentre da dietro si fanno strada le Estrella Galicia 0’0 di Oliveira e Rins.

Si ritira Romano Fenati con 11 giri ancora da correre. Davanti ora c’è un gruppo di sette piloti a giocarsi vittoria e podio con Cortese che prova a rimanere in testa per evitare problemi.

Rins si porta al comando, mentre Rossi, Antonelli e Kent si aggiungono alla bagarre. I continui sorpassi davanti favoriscono l’arrivo di altri piloti come Sissis e Tonucci. Cade intanto Khairuddin Zulfahami.

Nel finale i migliori fanno selezione nel gruppone e rimangono solo Salom, Cortese e Folger a giocarsi la vittoria con con Kent e Vazquez ultimi ad arrendersi. Ultimo giro decisivo per lo spagnolo di RW Racing che si aggiudica la vittoria davanti ai due tedeschi.

Con i 20 punti raccimolati, Cortese corre veloce verso un mondiale ormai praticamente chiuso. Ora il distacco sul secondo, Salom e non più Viñales, sale a 51 punti con appena 4 gare da correre.

TAGS Aragon

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™