Spies si impone nelle fp2 di Aragón

venerdì, 28 settembre 2012

L’americano di Yamaha Factory Ben Spies precede per pochi millesimi Dani Pedrosa e conquista il miglior tempo di giornata con 5 decimi di vantaggio sul compagno di squadra Lorenzo, terzo.

I test di qualche settimana fa sul tracciato di Motorland Aragón davano praticamente certa la presenza di Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo nelle prime due posizioni. Oggi non era d’accordo Ben Spies, autore di un’ottima sessione sul bagnato e che ha chiuso con il miglior crono di 2’00.219. Quasi stesso tempo per Dani Pedrosa su Repsol Honda, che per 66 millesimi deve accontentarsi della seconda piazza.

Terza posizione per il leader del mondiale Jorge Lorenzo. Lo spagnolo di Yamaha Factory, in pista con un raffreddore importante rimane a più di mezzo secondo dal compagno di squadra, precedendo il convalescente Nicky Hayden (Ducati Team) e Andrea Dovizioso (Monster Yamaha Tech3) rispettivamente a 0,8 e 1,2s dalla vetta.

Stefan Bradl (LCR Team) e Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3) completano le prime sette posizioni mentre fa strano vedere Valentino Rossi così in difficoltà sul bagnato, storicamente amico della Desmosedici GP12. In top ten ci sono anche Karel Abraham (Cardion AB) e Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini).

In CRT facile immaginare che sia Randy de Puniet a guidare la categoria con la Power Electronics Aspar numero 14. Il suo compagno di squadra Espargaró segue a 7 centesimi di ritardo, mentre James Ellison (Paul Bird Motorsport) completa la top3.

TAGS Aragon

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™