Pedrosa comanda il day1 di Indianapolis

venerdì, 17 agosto 2012

Stessa moto, nome diverso. Dopo il miglior tempo di stamane di Casey Stoner, ecco il crono di Dani Pedrosa che detta il ritmo delle fp2. Dietro inseguono Spies e Lorenzo

Repsol Honda rimane la moto da battere in questa prima giornata di prove MotoGP per il Red Bull Indianapolis Grand Prix anche se cambiano i protagonisti in vetta alla classifica dei tempi. Dani Pedrosa, secondo questa mattina, trova il crono più rapido (1’39.783) mentre Casey Stoner, costretto in pista con la seconda moto per un problema alla sospensione posteriore, è solo 5º staccato di 840 millesimi di secondo.

In mezzo ai due piloti Honda, trovano la seconda e terza piazza gli ufficiali di Yamaha Factory Racing con Ben Spies davanti a Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso. Grandi miglioramenti per tutti i tre piloti appena citati con Lorenzo che passa dall’8ª alla 3ª piazza, mentre Dovizioso recupera fino alla top4 dopo l’11º tempo di questa mattina.

Nicky Hayden non si ripete nel pomeriggio dopo il bel terzo posto nelle fp1 ed è nono appena davanti al compagno di squadra Valentino Rossi (Ducati Team). Il duo di Borgo Panigale è preceduto da Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3), Alvaro Bautista (San Carlo Honda Gresini) e Stefan Bradl (LCR Team).

Randy de Puniet (Power Electronics Aspar) ritrova la vetta della classifica CRT precedendo tra gli altri anche Karel Abraham (cardion AB) 12º e Toni Elias (Pramac Racing) solo 17º. Lo spagnolo sostuisce per tutto il fine settimana l’infortunato Hector Barberá.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™