Spies ritrovato, Lorenzo in avvicinamento

venerdì, 4 maggio 2012

I piloti del Team Yamaha Factory in seconda e quinta posizione nelle libere del venerdì del Grande Premio de Portugal Circuito Estoril.

Giornata atipica sul circuito dell'Estoril con i piloti del team Yamaha Factory che invertono le proprie posizioni: l'americano Ben Spies è secondo nella classifica dei tempi dopo esser stato uno dei più presenti in pista in entrambe le sessioni, mentre il leader della generale Jorge Lorenzo non scende nemmeno in pista nelle fp1 salvo poi girare nel pomeriggio.

Ben Spies

"Siamo partiti bene, anche se è solo venerdì. Devo ringraziare la mia squadra, ha fatto un gran cambio per la moto, non solo sull'anteriore, ma anche nelle impostazioni di posizione in moto. Non solo sono veloce sui tempi sul giro, ma è molto più facile da guidare. Essere tra i primi tre il primo giorno, dopo due weekend difficili, è sicuramente positivo".

Jorge Lorenzo

"Oggi è andata così così perché non abbiamo trovato un buon set up ne un buon feeling con la moto. Anche il nuovo asfalto granché, penso sia peggio dello scorso anno in alcuni punti e il tempo non aiuta. Dovremo migliorare un sacco di cose domani, in particolare la parte posteriore della moto che non risponde perfettamente in alcune curve".

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™