Bridgestone in Argentina, test fondamentale

mercoledì, 3 luglio 2013

La casa giapponese, fornitrice unica della classe regina, si prepara a due giorni fondamentali a Rio Hondo, dove ha portato un ampio range di gomme.

 

Masao Azuma, Capo Ingegnere del dipartimento di sviluppo gomme Bridgestone Motorsport, ha parlato del prossimo appuntamento di domani e venerdì: “Abbiamo ricevuto i primi dati preliminari dai disegnatori del circuito e sembra chiaro che Rio Hondo è un tracciato rapidissimo con curve molto veloci. Abbiamo fatto simulazioni nel nostro centro tecnico in Giappone e ci aspettiamo che tale GP sarà uno degli eventi più aspri del calendario per le temperature altissime attese.

“Nei test le temperature saranno diverse visto che ora è inverno, quindi dovremo fornire buone performance di riscaldamento rapido per i piloti,” ha continuato prima di entrare nello specifico.

“Con così tante considerazioni a livello di performance e sicurezza, abbiamo portato un numero considerevole di mescole a Rio Hondo. In particolare per le gomme slick posteriori avremo opzioni simmetriche e asimmetriche con diverse composizioni e le avremo in versione standard e resistente ad alte temperature”

Fondamentali saranno ovviamente i riscontri dei piloti MotoGP™ presenti che indirizzeranno la casa giapponese sul prodotto finale per il GP d’Argentina 2014.

TAGS 2013

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™