Austin: Bradl terzo pensa alla gara

Bradl looks to reap rewards in Austin
venerdì, 19 aprile 2013

Buona prova del tedesco di LCR Honda che però cerca una migliore messa a punto soprattutto con gomme usate. Domani si gioca la prima fila del Red Bull Grand Prix of the Americas

Confermando il suo apprezzamento per la pista texana dimostrato già nei test di marzo, il pilota LCR Stefan Bradl segna il terzo tempo nel primo giorno di prove (2’06.173) del Red Bull Grand Prix of the Americas. L'ex Campione Moto2 ha portato la sua Honda RC213V nella top3, subito dietro ai colleghi Pedrosa e Marquez, dopo un primo turno in ombra a causa dell’asfalto alquanto insidioso.

Stefan Bradl

 “Oggi è stata una giornata un po’ strana per noi. Questa mattina le condizioni dell’asfalto non erano il massimo e il livello di grip , quindi non siamo riusciti a sfruttare i riferimenti che abbiamo acquisito nei test. Alla fine del turno ero abbastanza preoccupato, ma poi il meteo è migliorato e le condizioni dell’asfalto anche perciò ho girato molto più forte. Nel secondo turno abbiamo sfruttato finalmente il feedback dei test ma c’è ancora da sistemare la messa a punto da gara specialmente quando con le gomme usate”.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™