Presentato il progetto Cardion AB 2013

lunedì, 28 gennaio 2013

Sarà una ART la nuova compagna per il 2013 di Karel Abraham che spera di poter sfruttare la grande esperienza con Aprilia per giocarsi il ruolo di protagonista tra le CRT.

Il nuovo progetto del Cardion AB Motoracing è stato presentato presso la “cappella del Sacro Cuore”, nel centro storico di Praga, Repubblica ceca. Abraham aveva già avuto la possibilità di testare l'ART a Valencia dopo l'ultima gara del 2012, ma questa era la prima volta che ho indossava la livrea della stagione 2013.

Karel Abraham
"So che le moto non corrono di più grazie ad un bel design, ma devo dire che sono entusiasta del progetto di quest'anno. Ci siamo concentrati sulla stessa base per anni e ora sento che è vicino alla perfezione. Speriamo che in pista il livello si avvicini alla perfezione. Il mio obiettivo è quello di essere sempre uno dei migliori piloti della CRT. Credo che sia possibile competere con i prototipi, in quanto vi sono circuiti in cui le differenze tra CRT e prototipi saranno minime. Ho avuto un buon feeling con la ART a Valencia nel primo test, in particolare con le prestazioni in curva. Il motore dovrebbe esseremigliorato e non vedo l'ora di provare la moto a Sepang".

Marco Grana, capo meccanico:
"Ironicamente, la transizione verso ART è una gran notizia per la meccanica. Karel ha corso con una Aprilia per la maggior parte della sua carriera e possiamo usare questa esperienza per noi, ora che corriamo con ART. Naturalmente, tutti noi siamo stati a Noale per conoscere la moto e lavorare sodo sin dall'inizio".

Karel Abraham Sr., Team Manager:
"La ART è una delle migliori moto CRT. Questo non è un passo indietro, ma un passo laterale. Credo che la CRT può competere con i prototipi. In più, saremo molto più visibili, grazie al nuovo sistema di qualifiche".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™