Crutchlow brilla a Le Mans

Crutchlow grabs career-best second despite injury
domenica, 19 maggio 2013

 

Corre con un minifrattura dopo la caduta di ieri ma in rimonta trova il terzo podio della sua carriera.

 

 

Risultato storico per Cal Crutchlow a Le Mans con il britannico che piazza la sua Yamaha Satellite del team Monster Tech3 sul secondo gradino del podio, il più alto della sua carriera fino ad ora.

“Sono molto soddisfatto, è un grande risultato e per di più nel GP di casa del team e in un evento Monster. Pensavo che la caduta di ieri avrebbe complicato le cose con pista asciutta, ero fiducioso per una top5, ma immaginavo che il podio sarebbe stato durissimo”.

“Mi stavo ricordando di quello che è successo lo scorso anno e oggi stavo correndo con gli stessi piloti (Dovi e Rossi). Sapevo che dovevo rifarmi e sono riuscito a salire sul podio. Verso la fine Marquez mi ha costretto a spingere fino all’ultimo giro. Credo che sia un secondo posto meritato”.

Si tratta del terzo podio in carriera per l’inglese che aveva conquistato due terzi posti a Brno e Phillip Island lo scorso anno.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™