Marc Márquez – Campione del Mondo MotoGP™ 2013

domenica, 10 novembre 2013

Marquez diventa il più giovane pilota di sempre a raggiungere il titolo della classe regina. Grazie ad una stagione incredibile, il 20enne di Cervera, diventa il primo rookie campione del mondo 35 anni dopo Kenny Roberts.

Con il debutto nel Campionato del Mondo 125cc del 2008, Marc Márquez mette da subito in chiaro il proprio talento, conquistando un podio a Donington nonostante una stagione chiusa anticipatamente a causa di un infortunio. Nel 2009 fa registrare un’altra presenza sul podio nella sua corsa verso l’8º posto finale, ma è nell’anno successivo che il giovane spagnolo sorprende tutto il paddock mettendo a referto 10 vittorie ottenute da 12 pole position nella sua marcia verso il titolo di Campione del Mondo 125cc. Una delle sue imprese più impressionanti è stata la vittoria conquistata all’Estoril dopo una partenza dall’ultimo posto della griglia di partenza.

Passato nella categoria intermedia nel 2011, Márquez non inizia però nel migliore dei modi la sua nuova avventura, finendo a terra nei primi due appuntamenti stagionali. Nonostante ciò, lo spagnolo non impiega molto tempo a rifarsi con la vittoria nel 4º round di Le Mans ed altri 6 successi che gli permettono di posizionarsi alle spalle del rivale Stefan Bradl nella classifica generale. Purtroppo però, una rovinosa caduta occorsa durante le libere del GP di Malesia, mette prematuramente la parola fine alla stagione del giovane.

Messa alla spalle la delusione derivata dal finale 2011, Márquez inizia la nuova campagna subito con il piede giusto vincendo la gara inaugurale di Qatar. Il mancato traguardo conseguenza di una caduta sull’asfalto bagnato di Le Mans lascia ai suoi rivali qualche possibilità di riscatto, con il connazionale Pol Espargaró intenzionato più che mai a giocarsi il tutto per tutto per il titolo mondiale. Quanto però successo in Catalogna, con Espargaró escluso dalla gara dopo un incontro ravvicinato con l’asfalto ed il prezioso 3º piazzamento di Márquez, contribuisce ulteriormente a lanciare il giovane del team CatalunyaCaixa Repsol verso l’obiettivo finale.

Con un totale di nove vittorie, una delle quali (Motegi) conquistata partendo addirittura dall’ultima posizione della griglia di partenza, e 14 presenze sul podio, Márquez si aggiudica il titolo di Campione del Mondo Moto2™ preparandosi così nella maniera migliore possibile al passaggio al team Repsol Honda della categoria regina previsto per il 2013.

Il passaggio a Repsol Honda lo vede al fianco del vice campione del mondo Dani Pedrosa. Un grande inizio di stagione lo vede subito in lotta con Valentino Rossi a Losail, una sfida persa con l’italiano. Il podio di Qatar diventa il primo di 15 delle prime 16 gare dell’anno, con un unico errore vero al Mugello, dove lo spagnolo cade a due giri dal termine quando era secondo.

Nel GP inagurale di  Austin in Texas, Marquez trova la prima vittoria di categoria dalla pole position, strappando il record della pole più giovane della storia a Freddy Spencer. A Jerez un po’ di polemica per la collisione con Lorenzo nell’ultima curva, passando poi per il sorpasso magico su Rossi al cavatappi di Laguna Seca. Sfida al limite a Silverstone dove lo spagnolo perde con Lorenzo. A Indy e Sachsenring, Marquez è protagonista del fine settimana perfetto, vince anche ad Aragon, mentre nelle ultime gare si “accontenta” della seconda posizione.

Trova il suo primo titolo MotoGP™ a Phillip Island il 20 ottobre, rimpiazzando ancora Spencer nella classifica del più giovane vincitore della classe regina. Marquez diventa il primo rookie a riuscirci dai tempi di Kenny Roberts (1978). È anche il primo pilota del 2013 a trovare il titolo, e il 26º vincitore di un titolo MotoGP™ nella storia di questo campionato iniziato nel 1949. È il terzo spagnolo a riuscirci dopo Alex Criville (1999) e Jorge Lorenzo (2010,2012), e ha vinto il titolo nelle tre classi nel giro di quattro anni.

 

Dati aggiornati sulla carriera di Marc Márquez:

All’età di 20 anni e 245 giorni è il più giovane di tutti i tempi a vincere un Campionato del Mondo nella classe regina. Il record lo strappa a Freddy Spencer che ci riuscì con 21 anni e 258 giorni in sella ad una Honda.

Marquez è il quarto pilota nella storia del Campionato del Mondo a conquistare il titolo in tre differenti categorie insieme a Mike Hailwood, Phil Read e Valentino Rossi.

Marquez  è salito sul podio 14 volte nel 2013, il maggior numero di podi conquistati da un rookie nella classe regina.

Si è qualificato in pole ottovo volte nel 2013, il maggior numero di pole conquistate da un rookie nella classe regina.

I 298 punti sono già il maggior numero raggiunto da un rookie nella classe regina.

 

Biografia

Data di nascita: 17/2/93

Luogo di nascita: Cervera, Spagna

Primo Gran Premio: QAT – 2008 – 125cc

Prima Pole Position: FRA – 2009 – 125cc

Primo Podio: GBR – 2008 – 125cc

Prima Vittoria in un Gran Premio: ITA – 2010 – 125cc

Partenze Gran Premi:  94

Vittorie Gran Premi: 32

Podi totali: 54

Pole Position totali: 36

Giro più veloce: 26

Titoli Mondiali vinti: 1x125cc, 1xMoto2™, 1x MotoGP™

 

Carriera MotoGP:

2008: Campionato del Mondo 125cc – 13ª posizione in sella ad una KTM, 13 partenze, 63 punti

2009: Campionato del Mondo 125cc – 8ª posizione in sella ad una KTM, 16 partenze, 94 punti

2010: Campionato del Mondo 125cc – 1ª posizione in sella ad una Derbi, 17 partenze, 310 punti

2011: Campionato del Mondo Moto2™ – 2ª posizione in sella ad una Suter, 13 partenze, 251 punti

2012: Campionato del Mondo Moto™ - 1ª posizione in sella ad una Suter, 16 partenze, 299 punti

2013: Campionato del Mondo MotoGP™- 1ª posizione con Honda, 18 partenze, 334 punti.

Per tutti i dettagli su Marc Márquez vai sul suo <a href= http://www.motogp.com/it/riders/Marc+Marquez target=_blank>profilo</a> su motogp.com.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™