Trio Yamaha davanti, Lorenzo c'è

Motogp fp1 losail lorenzo
giovedì, 4 aprile 2013



Lorenzo, Crutchlow e Rossi. Ecco come la casa di Iwata si presenta nelle fp1 del Commercial Bank Grand Prix of Qatar. Bene Marquez 4º, male Pedrosa solo 9º ad oltre un secondo. "Sorprende" Dovizioso con il 5º tempo.



Quale miglior partenza per Yamaha che piazzare i suoi tre piloti più esperti nelle prime tre posizioni? L'ordine non sorprende Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing) precede Cal Crutchlow (Monster Tech3) e Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing) con i ter staccati di appena 71 millesimi.

Interessante notare come il nove volte Campione del Mondo, nelle fp1 2013, trova già un tempo più veloce (-0.057s) rispetto alla sua qualifica 2012.

Dietro al terzetto Yamaha (per altro bene anche Bradley Smith 11º ad 1,6s) c'è il rookie Marc Marquez (Repsol Honda) che accusa 6 decimi di ritardo dal tempo del Campione del Mondo MotoGP in carica.

Buone notizie in casa Ducati perché Andrea Dovizioso trova il 5º tempo a poco più di 8 decimi da Lorenzo. Dietro di lui tre Honda con Alvaro Bautista (Go&Fun Honda Gresini) davanti a Stefan Bradl (LCR Team) e Dani Pedrosa (Repsol Honda).

Il vice Campione del Mondo in 17 giri non trova la soluzione più adeguata per rispondere ai rivali in testa alla classifica e fa specie vedere il suo connazionale Aleix Espargaro (Power Electronics Aspar) ad appena 94 millesimi di ritardo.

Nicky Hayden (Ducati Team), Andrea Iannone (Pramac Racing) e Ben Spies (Pramac Racing) completano il gruppo di moto ufficiali rispettivamente in 10ª, 12ª e 13ª posizione. Primo rivale di Espargaró è invece Barberá lontano quasi due secondi dalla prima piazza CRT.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™