Rossi, primo podio ad Aragon

Rossi Aragon 2013 race review
domenica, 29 settembre 2013

 

L'italiano non si accontenta: “Il podio bene, ma vogliamo essere più vicini”. Riassume così la sua giornata ad Aragon il nove volte Campione del Mondo.

 

 

Ad Aragon, pista dove mai era andato oltre la sesta posizione, Valentino Rossi conquista il 146 podio della sua carriera, il quinto della sua stagione in una gara combattuta dall’inizio alla fine…

“La sfida è stata davvero dura. Bradl è stato con me quasi tutta la gara è poi è arrivato bautista che era molto veloce. Mi ha superato, ma poi sono stato in grado di ritornare su lui, passarlo e ho fatto un ultimo giro davvero al limite perché volevo questo podio. Dovevo stare attento perché appena dietro c’era anche Crutchlow”.

La terza posizione, arrivata probabilmente anche grazie alla caduta di Pedrosa, non soddisfa pienamente l’italiano che sembrava avere velocità e ritmo per stare con i più rapidi.

“È sempre positivo arrivare sul podio, è sempre un bel risultato ma mi aspettavo qualcosa in piu dalla gara. Pensavo di essere più veloce in gara perché da ieri eravamo molto competitivi, ma ho deciso per la gomma dura sull’anteriore, Jorge e Marc avevano la morbida, e dopo qualche giro ero davvero in difficoltà soprattutto in frenata”. 

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™