Smith presente a Montmeló

martedì, 4 giugno 2013

 

Bradley Smith si sottoporrà ad ulteriori esami dopo il prossimo GP di Barcellona, a seguito dell’infortunio subito al Mugello. Infortunio che non impedirà all’inglese di partecipare al Gran Premio Aperol de Catalunya.

 

 

Il pilota del team Monster Yamaha Tech3 sarà della partita a Montmeló nonostante l’infortunio rimediato al Mugello. La conferma arriva dallo stesso pilota a seguito di una visita a San Marino.

“La buona notizia è che sarò pronto per il prossimo GP di Barcellona. Quella cattiva è che ho un ossicino rotto nello scafoide della mano sinistra. I dottori non hanno potuto portare a termine l’operazione della pelle perché il dito era troppo danneggiato, ma sono fiduciosi che la ferita si rimarginerà”.

“Invece di applicare un innesto di pelle, è stato deciso di rimpiazzare il tendine con un impianto di metallo. Mi aiuterà a mantenere il dito nella posizione corretta e farà il lavoro del tendine. Ora quello che posso fare è attendere che la pelle torni a formarsi naturalmente”.

“Dopo il GP di Catalunya passerò per un nuovo esame medico,” ha concluso il 23enne.

 

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™