Rins, ritmo forsennato nelle fp3 di Austin

sabato, 20 aprile 2013



Prova superba per il rookie della passata stagione che rifila un secondo a Salom e compagni. Bene Fenati 5º ma ad oltre 2 secondi.



Alex Rins (Estrella Galicia 0.0) si candida ufficialmente per quella che sarebbe la seconda pole in carriera dopo quella di Jerez lo scorso anno. Lo spagnolo di Estrella Galicia 0'0 gira più forte rispetto ai tempi di ieri, chiudendo in 2'17.062 rimanendo l'unico del fine settimana a correre sotto i 2'18.

In seconda piazza, ma lontano praticamente un secondo, Luis Salom (Red Bull KTM Ajo), mentre Maverick Viñales (Team Calvo) non riesce invece a migliorare il crono di ieri (2'18.2), terzo davanti ad Efrén Vázquez (Mahindra Racing) e Romano Fenati (San Carlo Team Italia).

Jonas Folger (Mapfre Aspar Moto3)  precede i sorprendenti  Jakub Kornfeil (Redox-RW Racing GP) e Arthur Sissis (Red Bull KTM Ajo), ripettivamente 7º e 8º a circa 2,5 secondi. Tra i migliori rimane lontano solo Miguel Oliveira (Mahindra Racing) 14º.

Per gli italiani in pista Niccolò Antonelli (Go&Fun Gresini Moto3) è 17º,Alessandro Tonucci (La Fonte Tascaracing) 18º,  Lorenzo Baldassarri (Go&Fun Gresini Moto3) 27º e Matteo Ferrari (Ongetta-Centro Seta) 30º.

Caduta senza conseguenze per Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia), sorpreso alla curva 19 e al suolo senza praticamente accorgersene. Chiuderà 32º.

TAGS Americas

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™