Bautista non brilla ad Austin

gresini review austin
lunedì, 22 aprile 2013



Lotta bene con Rossi prima e con Dovizioso poi, ma deve accontentarsi di finire alle spalle dei due italiani.
 



Dopo le positive sensazioni di ieri, nel corso delle qualifiche, Alvaro Bautista si aspettava di poter fare un risultato migliore ma così non è stato. Nella prima parte di gara ha cercato di stare insieme al secondo gruppo ma poi ha dovuto desistere lamentando una poca confidenza con la moto. Peccato ma in ogni caso è stato molto importante e fondamentale terminare la gara raccogliendo punti importanti ma soprattutto informazioni e dati che torneranno utili per le prossime gare europee. Onesta gara di Bryan Staring che con determinazione e forza di volontà si è anche migliorato rispetto alle prove. Ha messo un altro tassello al suo costante processo di crescita.
 

Alvaro Bautista
“Mi aspettavo di fare un’altra gara dopo le sensazioni di ieri che avevo avuto nel corso delle qualifiche ed onestamente pensavo di riuscire anche a migliorare il ritmo. Purtroppo invece così non è stato perché in gara avevo minor confidenza e sentivo scivolare la moto. Ho provato a restare con il gruppo ma non ci sono riuscito. Alla fine dopo aver recuperato 2 secondi a Dovizioso ho ingaggiato un bel duello con lui ma nell’ultima curva ho fatto un errore e mi ha superato. Peccato avrò modo di rifarmi a Jerez tra due domeniche sulla pista di casa e che mi piace molto.”
 

Bryan Staring
“Sono molto contento di aver terminato la gara. Era per me importante e fondamentale perché in questo modo ho potuto studiare le linee che facevano gli altri piloti con maggior esperienza ed il risultato è stato che ho migliorato anche il mio tempo fatto segnare in prova. Insomma questa è la conferma che devo macinare chilometri per crescere e diventare più competitivo.”
 

Fausto Gresini
“È stata una gara difficile nel corso della quale abbiamo un po’ sofferto. Decisamente meglio la prima parte dove siamo riusciti a girare con buoni tempi restando insieme al secondo gruppo ed onestamente pensavamo di fare tutta la gara insieme a loro ma non ci siamo riusciti. Mi dispiace ma era comunque importante finire la gara a far si che Alvaro portasse a casa punti prima delle gare europee oltre a raccogliere informazioni che ci tornino utili per poter portare avanti del lavoro che stiamo facendo e che ci consenta di migliorare i risultati nelle prossime gare. Bryan ha concluso la gara e qu esto per lui è fondamentale per fare esperienza. Correndo insieme agli altri ha migliorato il suo tempo in prova e questo è sicuramente un segnale positivo che gli sarà di aiuto prossimamente. ”
 
 

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™