Kallio, prima vittoria a Brno

Moto2™, powered by
kallio moto2 race brno
domenica, 25 agosto 2013

Il finlandese beffa tutti nel finale dopo una gara perfetta. Sul podio Nakagami e Luthi mentre Espargaro (4º) recupera cinque punti su un Redding in difficoltà.

 

 

Inizia il bwin Grand Prix Ceske Republiky con la partenza fulminea di Nakagami e la caduta del suo compagno di squadra Simon all’altezza della prima curva. Gioia e dolore in casa Italtrans, almeno in avvio. In difficoltà Scott Redding lontano dai migliori, mentre nel gruppo di testa sono almeno in sette a giocarsi la leadership della corsa.

Davanti Kallio e Nakagami alzano il ritmo con Espargaro per il momento in attesa in terza posizione. Da dietro Rabat, Luthi e Redding recuperano bene sulla top5. Ottima soprattutto la rincorsa dello svizzero che dalla settima posizione arrvia fino alla 4ª. In testa Terol attacca Kallio, ma sono tutti lì. Si ritira Gino Rea.

Il duello mondiale è nella lotta per la 5ª posizione con Espargaro che si difende da Redding. Rabat e Zarco dietro possono rientrare. Il francese in particolare può favorire Espargaró.

In testa errore di Terol  che passa dalla vetta alla quarta posizione mentre Espargaro può addirittura riportarsi nelle posizioni di podio. Nelle retrovie caduta di Odendaal e poi quella di De Angelis.

Luthi passa anche Kallio e a 5 giri dal termine guida la corsa. Incidente importante tra Di Meglio, Schrotter e Alberto Moncayo, fortunatamente nessuna conseguenza per loro. Fuori anche Sandro Cortese.

Nell’ultimo giro Kallio tira forte e non ha rivali perché Nakagami e Luthi prendono mezzo secondo. Il finlandese vince la sua prima gara in Moto2 (43 partenze) con il giapponese al secondo podio consecutivo e con Luthi finalmente in condizioni.

Per il titolo Espargaro recupera 5 punti grazie alla quarta piazza. Redding deve accontentarsi dell’8ª piazza.

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™