Brno, Marquez scatenato

marquez brno race motogp
domenica, 25 agosto 2013

Quarta vittoria consecutiva e Pedrosa e Lorenzo che si arrendono ancora alla freschezza del leader del mondiale. Rossi quarto ma a sette secondi dai migliori.

 

Ancora una volta l’uscita dai blocchi premia Jorge Lorenzo che dai primi attimi di gara spinge fortissimo per aprire un gap. Lo seguono da vicino le due Repsol Honda di Marquez e Pedrosa mentre Crutchlow  deve difendersi dall’attacco di Bautista e Rossi. Subito fuori Martin Bauer, wildcard di questo gran premio (che rientra).

Anche Claudio Corti ed Hector Barberá sono out.  Lo spagnolo perde il controllo della sua moto e tocca Corti in ingresso di curva. Fuori anche Pesek che perde l’anteriore ed è costretto al ritiro, lo emula poco dopo Smith.

Marquez  e Pedrosa sembrano avere qualche decimo di riserva nell’acceleratore anche se Lorenzo continua a condurre con mezzo secondo di vantaggio. Crutchlow, Bautista e Rossi chiudeono il secondo gruppo ma sono già lontani.

Davanti fuori anche Crutchlow mentre era in quarta posizione, Bautista e Rossi guadagnano facilmente una posizione.

Inizia a piovere: a 10 giri dal termine bandiera bianca che lascia ai piloti la decisione se entrare a cambiar moto. Davanti ora conduce Marquez ma i tre di testa sono appiccicati.

Prova a scappare Marquez e pare riuscirci con Pedrosa e Lorenzo che rispondono a fatica all’attacco del leader del mondiale. Il 93 è un fenomeno e arriva per lui la quarta vittoria consecutiva, la quinta in stagione (non era mai successo). Per la quarta posizione Rossi ha la meglio su Bautista.

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™