Le prime qualifiche della stagione a Salom

moto3 qp salom qatar
sabato, 6 aprile 2013



Nuovo record del circuito per lo spagnolo di Red Bull KTM che trova la prima pole 2013 davanti a Viñales e Rins. Sorprende Techer in 6ª posizione, male gli italiani con Fenati e Antonelli solo 12º e 14º.




La prima sfida vera di questa annata 2013 tocca alla classe cadetta con tutti i talenti Moto3 a cercare la prima pole stagionale. Pista ancora complicata a causa del vento che ha ricoperto l'asfalto con un importante strato di sabbia. Il tempo di referenza è il giro veloce 2012 (2'07.276 di Maverick Viñales), un crono difficile da raggiungere in queste condizioni.

Ci provano Folger, Salom, Rins e lo stesso Viñales in successione, con quest'ultimo primo in grado di rompere la barriera del 2'08 a cinque minuti dal termine. Il pilota del team Calvo si ferma a 2'07.493, tempo insufficiente per battere un indiavolato Luis Salom che nel finale firma il 2'07.229 che regala al team Red Bull KTM Ajo la prima pole stagionale. In prima fila proprio Viñales e Alex Rins (Estrella Galicia 0.0).

Jonas Folger (Mapfre Aspar Moto3), Miguel Oliveira (Mahindra Racing) e il sorprendente Alan Techer (CIP Moto3) completano le prime sei posizioni di questo Commercial Bank Grand Prix of Qatar 2013.

Le principali speranze italiane, in arte Romano Fenati (San Carlo Team Italia) e Niccolò Antonelli (Go&Fun Gresini Moto3) non convincono dopo aver fatto vedere migliori prestazioni durante le libere. Il pilota di Ascoli è il migliore con il 12º tempo, mentre il numero 23 chiude 14º ad oltre 1,8 secondi.

Gli altri italiani in qualifica: Alessandro Tonucci (La fonte Tascaracing) 26º, Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia) 29º, Lorenzo Baldassarri (Go&Fun Gresini Moto3) 30º, Matteo Ferrari (Ongetta-Centro Seta) 31º.

TAGS Qatar

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™