Bandiera rossa a Jerez, vittoria a Viñales

moto3 race vinales jerez
domenica, 5 maggio 2013



Ci si attendeva un finale di gara emozionante con la sfida Viñales Salom ma la caduta di Techer chiude la gara a sette tornate dal termine. Il francese, ora sotto esame medico, è cosciente e muove braccia e gambe senza problemi.




Non cambiano le posizioni nelle prime fasi del Gran Premio bwin de España classe Moto3 con Rins, Viñales e Salom saldamente nelle prime tre piazze. Buona uscita dai blocchi per Folger che dalla settima passa alla quarta piazza mentre Antonelli perde una piazza. subito caduta per Alex Marquez nella curva "Jorge Lorenzo": non il fine settimana perfetto per il giovane dei Marquez.

Quattro KTM a dettare il ritmo davanti con tre Honda a inseguire dietro con Binder insieme a Miller e Antonelli. Il più rapido del gruppo di testa è al momento Luis Salom.

In pochissimi giri il quartetto di testa vanta già quasi tre secondi sugli inseguitori: Binder e Miller accusano 4-5 decimi a giro, con Ajo e Khairuddin in recupero. Fuori anche la wildcard Jorge Navarro.

Cadute in rapida successione per Alex Rins (Estrella Galicia 0.0), Jack Miller (Caretta Technology-RTG) con Miguel Oliveira (Mahindra Racing), Niccolò Antonelli (Go&Fun Gresini Moto3) e Ana Carrasco (Team Calvo). Davanti intanto Folger perde contatto con i due di testa.

Una caduta di Alan Techer (CIP Moto3) obbliga i commissari alla bandiera rossa e regala così la vittoria a Maverick viñales (team Calvo) che è passato in prima posizione nella tornata numero 15. Secondo Luis Salom e sul podio anche Jonas Folger.

In top6 anche Brad Binder (Ambrogio Racing), Jakub Kornfeil (Redox-RW Racing GP) e Niklas Ajo (Avant Tecno) mentre il primo degli italiani è Romano Fenati che recupera fino alla nona piazza.

TAGS Spain

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™