Marquez davanti alle Yamaha nelle fp2

venerdì, 5 aprile 2013



Lo spagnolo di Repsol Honda è l'unico tra i piloti di testa a migliorare il suo crono di ieri, con Jorge Lorenzo e Valentino Rossi a inseguire da vicino. Problemi ancora per Pedrosa settimo, mentre Dovizioso rimane nelle prime posizioni.



Non succede spesso, ma può piovere anche in Qatar. Leggerissima, ma sufficiente per ritardare (anche se di pochi minuti) la sessione MotoGP il cui programma oggi prevede due sessioni (FP2 e FP3, quest'ultima a partire dalle 19.55 ora italiana).

Le FP2 si corrono con un solo vero protagonista ovvero il tracciato. La pioggia leggera e la sabbia complicano la vita dei 24 piloti ufficiali della classe regina. La sfida per il miglior tempo non si muove da casa Yamaha con Valentino Rossi e Jorge Lorenzo anche se si aggiunge Marc Marquez lì davanti.

Il rookie di Repsol Honda risulta essere il più rapido di questa sessione con un tempo di 1'56.477, fino ad ora il migliore delle prime due prove. Peggio va il suo compagno di squadra Dani Pedrosa, solo settimo in queste FP2 a quasi un secondo e mezzo. Nella top3 ci sono invece Rossi e Lorenzo, staccati rispettivamente di 2 e 3 decimi.

Nelle prime sei posizioni troviamo anche Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3), Stefan Bradl (LCR Team) e Andrea Dovizioso (Ducati Team), mentre per gli altri italiani dobbiamo scendere fino alla 12ª piazza per trovare Andrea Iannone (Pramac Racing).

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™