Spettacolo Lorenzo con la prima pole in Qatar

motogp qualifying lorenzo qatar
sabato, 6 aprile 2013


Recupera Pedrosa, terzo, scendono le quotazioni di Marquez e Rossi, rispettivamente sesto e settimo. Davanti solo Crutchlow corre sui tempi del Campione del Mondo.



Prima Q1 della storia del Campionato del Mondo sono Aleix Espargaró (Power Electronics Aspar) e Andrea Iannone (Pramac Racing) a trovare i migliori due tempi ed accedere così alla Q2.

Ovviamente occhi puntati sulla seconda sessione, quella che decide la prima fila del Commercial Bank Grand Prix of Qatar. Non c'è tempo per strategie con 15 minuti di prova, tutti in pista e tutti a giocarsi i migliori treni di gomme. Il primo a dare un segnale forte è Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech3) che dopo pochi minuti rompe la barriera dell'1'55 (1'54.916).

L'inglese sembra lanciato verso la prima pole stagionale, ma Jorge Lorenzo non è d'accordo: a due minuti dal termine il Campione del Mondo in carica abbassa di due decimi il crono di Crutchlow e trova la prima pole della stagione davanti al 35 e a Dani Pedrosa (Repsol Honda) che completano la prima fila. Lorenzo non manca dalla prima fila di Losail dal 2004 (7 volte in pole).

Ancora una bella prova di Andrea Dovizioso (Ducati Team) che trova il quarto miglior tempo e domani precederà le Honda di Stefan Bradl (LCR Team) e Marc Marquez (Repsol Honda). Solo settimo invece Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing) che non riesce a confermare le buone sensazioni della prima giornata.

Top 10 anche per Alvaro Bautista (Go&Fun Honda Gresini), Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3) e Andrea Iannone (Pramac Racing), che nella Q2 fa meglio sia di Nicky Hayden (Ducati Team) che del rivale in Q1 Aleix Espargaró (Power Electronics Aspar).

Dalla tredicesima posizione in poi troviamo Ben Spies, vittima di una caduta importante durante le fp4 e incapace di dare il massimo delle Q1, seguito da Randy de Puniet (Power Electronics Aspar), Lukas Pesek (Came Iodaracing) e Yonny Hernandez (Paul Bird Motorsport). Gli italiani Danilo Petrucci (Came Iodaracing) e Claudio Corti (NGM Mobile Forward Racing Team) partiranno entrambi dalla 7ª fila, rispettivamente in 20ª e 21ª posizione.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™