Pedrosa torna grande a Sepang

pedrosa sepang race motogp
domenica, 13 ottobre 2013

Vittoria per il 26, nel luogo dove 10 anni fa si proclamò per la prima volta campione del mondo 125. Sul podio Marquez e Lorenzo con il 93 a un passo dal suo primo titolo MotoGP™.

 

Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa dimostrano la propria forza nell’uscita dai blocchi dello Shell Advance Malaysian Motorcycle Grand Prix e si piazzano davanti a tutti pur partendo dalla seconda fila. Marquez e Rossi subito protagonisti con Bautista che sembra avere il ritmo per stare con i migliori. Nelle retrovie Barberá, Edwards e Laverty penalizzati per un “jump start”.

È la prima volta in stagione che vediamo quattro piloti in lotta per la vittoria con Rossi che si aggiunge al terzetto delle meraviglie. La sfida tra Marquez e Lorenzo per la seconda posizione è da annali con Pedrosa e Rossi che possono trarne vantaggio.

Il ritmo di Pedrosa davanti è forsennato e solo Marquez sembra in grado di seguirlo. Lorenzo si stacca leggermente dopo aver lottato con il leader del mondiale corpo a corpo, mentre Rossi è definitivamente fuori dai giochi per il podio. Si ritirano intanto Andrea Iannone (Pramac Racing), Damian Cudlin (PBM), Lukas Pesek (Came Iodaracing) e Nicky Hayden (Ducati Team).

Dopo una partenza incredibile, gli ultimi giri vedono i primi 4 piloti divisi da 2-3 secondi ciascuno e l’unica sfida rimasta è quella per la quinta posizione con Bautista e Crutchlow, con lo spagnolo che hala meglio confermando così uno stato di forma eccezionale.

Pedrosa vince a mani basse, ma recupera solo cinque punti sul compagno di squadra Marquez e si ferma a 54 lunghezze. Marquez può sorridere perché la sua leadership è ancora più forte grazie ai 4 punti guadagnati su Jorge Lorenzo. In Australia il primo match point per il rookie di Repsol Honda.

TAGS Malaysia

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™