I numeri del Commercial Bank Grand Prix of Qatar

giovedì, 4 aprile 2013

Statistiche e curiosità per iniziare il fine settimana di gara con qualche numero per la testa.

 

112 – Dani Pedrosa è salito sul podio in 112 occasioni tra tutte le classi. Lo stesso numero di Mike Hailwood. Solo Quattro piloti hanno fatto meglio: Valentino Rossi (177), Giacomo Agostini (159), Angel Nieto (139) e Phil Read (121).

98 – Jorge Lorenzo è salito sul podio in 98 occasioni, lo stesso numero di Jim Redman durante la sua carriera. Un podio in più gli permetterebbe di raggiungere Loris Capirossi.

45 – La vittoria di Dani Pedrosa nella gara conclusiva è stata la 45ª in tutte le classi, sempre su Honda. Lo stesso numero di GP vinti su Honda di Jim Redman. Solo Mick Doohan, con 54, vanta più vittorie.

28 – Le ultime 28 gare sono state divise da soli tre piloti: Casey Stoner, Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa.  L’ultima appartenente ad un altro pilota è Assen 2011 con il trionfo di Ben Spies.

11 – Nel giorno di gara saranno esattamente 11 anni fa prendeva il via il Campionato 2002 a Suzuka (990cc 4 tempi Vs 500cc 2 tempi), dove Rossi vinse su Honda davanti a Akira Ryo su Suzuki e Carlos Checa su Yamaha.

10 Decimo GP in Qatar, il 6º sotto i riflettori di Losail. Yamaha vanta 4 vittorie, Ducati 3 e Honda solo 2.

5 – Solo cinque piloti hanno chiuso sul podio nelle ultime cinque stagioni: Casey Stoner e Jorge Lorenzo 5 volte a testa; 4 per Dani Pedrosa e 3 Valentino Rossi; e un podio per Andrea Dovizioso.

5 – Le ultime 5 gare del 2012 sono state vinte da piloti Honda. Si tratta della sequenza più lunga dal 2003 quando furono 10.

2 –Lukas Pesek insieme a Karel Abraham nella classe MotoGP 2013. Non succedeva dal GP di Germania 1986 al Nurburgring con Paval Dekanek e Bohumil Stasa che corsero la gara 500cc.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™