Marquez secondo e contento, Pedrosa partenza falsa

domenica, 1 settembre 2013

Il duo Repsol Honda ancora sul podio ma questa volta entrambi devono arrendersi al Campione del Mondo in carica Jorge Lorenzo.

Sempre più leader del mondiale nonostante la seconda posizione perché il rivale, per ora, è il pilota dall’altra parte del suo box. Marc Marquez corre nonostante il dolore alla spalla e perde il GP all’ultima curva. Per Pedrosa troppe energie (e gomme) nel recupero sui primi due piloti a inizio gara.

Marc Marquez – 2º:

"Dopo questa mattina pensavo che il mio fine settimana fosse terminato. Poi con qualche iniezione siamo tornati in sella. Non avevo troppa potenza soprattutto nei passaggi da sinistra e destra e questo ci ha penalizzato. La sfida con Jorge è stata fantastica e questa volta non è andata alla perfezione, ma 20 punti considerando le difficoltà di questa mattina sono incredibili. Non mi sono accontentato, ho provato ad attaccare fino all’ultimo, ma questa volta Jorge è stato più bravo".

Dani Pedrosa – 3º:

"All’inizio ho perso una gran possibilità di stare con i migliori, in partenza ero sesto ed ho dovuto spingere moltissimo per recuperare. Purtroppo le gomme si sono consumate in fretta così quando sono arrivato su Jorge e Marc ho provato a far riposare un po’ le gomme, ma non era più tempo. In ogni curva perdevo il posteriore o finivo fuori linea e negli ultimi giri ho commesso anche un errore che non mi ha permesso di lottare per la vittoria. Oggi sono un po’ deluso".

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™