Rins ancora in pole a Jerez

rins qualifying jerez moto3
sabato, 4 maggio 2013



Come lo scorso anno il numero 42 trova la pole nel Gran Premio bwin de España. Lo spagnolo cade ad inizio sessione con un tempo già importante. Prima fila spagnola con Viñales e Salom. Primo degli italiani Antonelli sesto.


Inizia con molti problemi la qualifica per il team Estrella Galicia 0'0 che nei primi 10 minuti vede le cadute prima di Marquez e poi di Rins. La buona notizia è che il 42 aveva già trovato un ottimo tempo di 1'46.845 che gli permette di rimanere davanti per l'intera sessione. Pole per Alex Rins che migliora il suo crono a pochi secondi dal termine e bissa così il risultato dello scorso anno in qualifica. Meno fortunato il 12 che tarda a rientrare ai box dopo la caduta e al rientro non va oltre la 22ª piazza.

In prima fila ci sono altri due spagnoli: Maverick Viñales (Team Calvo) e Luis Salom (Red Bull KTM Ajo) anche se entrambi accusano oltre 4 decimi di ritardo. Bene sia Brad Binder (Ambrogio Racing) che Jack Miller (Caretta Technology-RTG) che  che domani partiranno dalla seconda fila insieme a Niccolò Antonelli (Go&Fun Gresini Moto3), migliore degli italiani.

Settimo, e sicuramente meno soddisfatto, Jonas Folger (Mapfre Aspar Moto3) chiude solo settimo.

Per gli altri italiani: Romano Fenati (San Carlo Team Italia) è 18º, Francesco Bagnaia (San Carlo Team Italia) 23º, Alessandro Tonucci (La fonte Tascaracing) 27º, Matteo Ferrari (Ongetta-Centro Seta) 32º e Lorenzo Baldassarri (Go&Fun Gresini Moto3) 34º.

Cadute anche per Lorenzo Baldassarri (Go&Fun Gresini Moto3), Toni Finsterbusch (Kiefer Racing) e Niklas Ajo (Avant Tecno). Spettacolare quella del finlandese protagonista di un highside fortunatamente senza conseguenze.

TAGS Spain

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™