Rossi: "Ad Austin sarà dura"

martedì, 16 aprile 2013

Pista bella sì, ma complicata. Il pilota di Yamaha Factory non nasconde che sarà un fine settimana difficile. Obiettivo, fare punti.

 

Sarà la prima volta di Valentino Rossi sul COTA (Circuit Of The Americas) e forse anche per questo l’italiano ci andrà con i piedi di piombo: “Austin non sarà una gara facile e i nostri rivali sono fortissimi, ma l’obiettivo sarà fare punti”.

Una gara per confermare che il Qatar non sarà l’eccezione e per arrivare a Jerez vicino alla vetta della classifica mondiale... “Il podio in Qatar ci darà una motivazione extra. Abbiamo fatto un lavoro incredibile a Losail e possiamo arrivare in Texas con più certezze. Sono fiducioso, mi piace moltissimo la pista e l’impressione dopo i test è che il tracciato sia meraviglioso”.

Qualche dato Rossi lo ha raccolto nei test di marzo, insieme a Lorenzo, Pedrosa, Marquez e Bradl... “Il layout è speciale: ci sono salite e discese e il primo punto di frenata è molto tecnico. Personalmente credo che la curva 2 sia la migliore, insieme alla parte subito dopo la chicane. Il rettilineo è molto lungo, buono per superare. Non vedo l’ora di correre sul COTA”.

Si parte con le prime libere venerdì alle 16.55.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™