Rossi, una marcia in più con il seamless

rossi first day misano
venerdì, 13 settembre 2013

Un gioco di parole per sottolineare la gioia dell'italiano al termine delle libere del Gran Premio Aperol di San Marino e Riviera di Rimini nel quale Rossi chiude terzo ad un passo dai primi della classe.
 

Si aspettava da tempo l'arrivo del "benedetto" cambio seamless per Yamaha, e sembra che gli effetti, almeno sull'attitudine dei piloti, non siano tardati ad arrivare.

Valentino Rossi al termine delle prove di oggi si è detto entusiasta della nuova componente del diapason e l'inizio di GP è più che promettente: "Oggi molto molto bene, il nuovo cambio di Yamaha funziona benissimo. Non c'è un gran cambio in termini di tempo sul giro, però la moto è molto più facile da guidare, ci si può concentrare di più sulle linee da seguire, in uscita di curva la moto è molto più stabile, si impenna meno e quindi è un ottimo step in avanti".

Rossi, che ha provato anche a seguire Marquez durante le fp2, ha aggiunto: "Siamo stati veloci questa mattina ma soprattutto oggi pomeriggio. Ho girato sui tempi di Jorge ma anche degli altri due spagnoli e siamo molto vicini in termini di ritmo di gara".

"Marc ha uno stile di guida spettacolare anche quando lo segui. Yamaha e Honda sono molto diverse, ma è sempre bello correre con lui. Questa volta siamo un po' più lenti, ma non così tanto".

Lo scorso anno qui Rossi fu secondo (sull'asciutto) con Ducati. L'obbligo con la M1 sarà almeno ripetersi.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™