In rete con Rossi e Marquez

lunedì, 25 marzo 2013

Il maestro e l’allievo divertono dentro e fuori dalla pista, questa volta con un siparietto su twitter, tra lusinghe e non. Marquez: "Bello apprendere da lui". Rossi: "Vado bene così?".

Si concludono i test di Jerez e presto sarà tempo di sfide vere con il Commercial Bank Grand Prix of Qatar a darci il primo feedback di una stagione con diversi spunti interessanti. Per quanto siano parecchi i nuovi nomi e i nuovi volti della classe regina, è innegabile che il ritorno in Yamaha di Valentino Rossi da una parte, e la "promozione" di Marc Marquez a pilota ufficiale Repsol Honda, siano i due grandi topic di questa pre-stagione.

I due, che si stimano reciprocamente, e che presto saranno i rivali principali per un podio che, salvo soprese, dovrebbe contare costantemente con la presenza di Lorenzo e Pedrosa, trovano un ulteriore punto d’incontro anche sui social network...

A Sepang, il primo ad iniziare il dialogo da 140 caratteri era stato l’attuale Campione del Mondo Moto2: ‘Qué divertido ha sido dar unas vueltas con Vale, cómo se aprende viendo su pilotaje," aveva detto Marquez pubblicando una foto sua in scia proprio al 46. In quell’occasione il talento spagnolo si era "guadagnato" un "retweet" di Rossi che però ha apprezzato la lusinga e ha voluto rispondere, con calma, da Jerez de la Frontera.

Ieri infatti, con una foto d’autore del "dottore" coi gomiti al suolo, Valentino ha chiesto a Marquez "Se andava bene così?". Una maniera simpatica, almeno questa è la nostra lettura, per sottolineare ancora una volta che il maestro ha scelto il suo allievo prediletto.

Non resta che attendere il GP di Qatar, tra due settimane, per vedere se e chi farà i complimenti al rivale nel dopo gara, magari fianco a fianco, sul podio di Losail.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™