Rossi, buona partenza a Phillip Island

rossi review friday phillip island
venerdì, 18 ottobre 2013

Quinto in generale a 576 millesimi dal compagno di squadra Lorenzo, l’italiano si è detto soddisfatto di una prima giornata ottima. Bene anche l’asfalto, con molto grip in condizioni di asciutto.

 

Potrà sembrare un dettaglio da nulla, ma Valentino Rossi è l’unico pilota in pista a Phillip Island ad aver vinto nella classe regina su questo tracciato (ben 5 volte). Difficile definirlo favorito, visto che Lorenzo volava oggi sul nuovo asfalto dell’Australian Grand Prix, ma certo è che qui l’italiano ha un piccolo vantaggio.

"Sono soddisfatto per com’è andata oggi, soprattutto nel pomeriggio, dove siamo stati in grado di migliorare parecchio il setting della moto. Il passo è buono,  sono costante e anche abbastanza veloce, posso correre in 1'29 anche con gomme usate," ha detto Rossi.

"Dobbiamo migliorare alcune aree, specialmente alla curva 4 dove siamo un po’ lenti e abbiamo bisogno di uscire meglio dall'ultima curva. Abbiamo anche bisogno di lavorare sui lati delle gomme, a sinistra in particolar modo, dove lo pneumatico si stressa di più".

"La pista è fantastica con il bel tempo come oggi. La nuova superficie è ottima, quindi è un grande piacere guidare la M1 qui. Siamo tutti molto vicini e siamo abbastanza veloci. La pista è più facile da guidare perché il nuovo asfalto ha più grip e meno dossi. È più facile, ma dobbiamo essere più veloci! Le linee sono più o meno lo stesse".

Lorenzo a parte, Marquez, Bautista, Pedrosa e Rossi sono divisi da meno di 2 decimi.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™