Prima top3 in qualifica per Zarco in Moto2

Moto2™, powered by
zarco first front row moto2
sabato, 18 maggio 2013

 

Il francese non sbaglia nel sabato del GP di casa e domani partirà per la prima volta così avanti nella classe intermedia. Prima di oggi il miglior risultato un quarto posto all'Estoril lo scorso anno.

 

 

Il pilota francese del Came Iodaracing Team, Johann Zarco, ha ottenuto la prima fila nel turno di prove ufficiali della Moto2 a Le Mans. Zarco, spinto dal grande tifo del pubblico di casa, ha dimostrato come il continuo affiatamento con la Suter del Came Iodaracing Team, gli abbia permesso di spingere subito nonostante la pioggia che iniziava a cadere nel momento in cui le Moto2 uscivano dai box per le loro qualifiche.

Partito con le gomme slick nonostante qualche goccia sull'asfalto di Le Mans, Zarco ha cercato di capitalizzare subito, spingendo per una posizione nella parte alta della classifica. Prima che la pioggia diventasse fitta, Johann Zarco aveva già fatto segnare il suo miglior tempo (1.39.187)

Con l'aumentare della pioggia, la squadra Moto2 del Came Iodaracing Team decideva di m ontare le gomme rain per avere dati sulle condizioni di aderenza dell'asfalto francese anche in questa condizione. Allo scadere del tempo a disposizione, la classifica rimaneva invariata con Takaaki Nakagami (Kalex) in pole position, Scott Redding (Kalex) in seconda posizione e Johann Zarco (Suter Came Iodaracing Team) terzo.

 

Johann Zarco

"Sono contento per la prima prima fila della stagione e averla fatta in Francia da ancora più gusto. Sono state delle qualifiche difficili per le condizioni meteo. All'inizio con le prime gocce d'acqua abbiamo spinto tutti per ottenere il miglior tempo possibile e io sono riuscito a ottenere un buon riferimento perché avevo un ottimo feeling con la mia moto. Abbiamo poi deciso di uscire con le rain per testare il comportamento della mia Suter anche sul bagnato quando la pioggia è aumentata, sapendo che la pista di le Mans non ha tanto grip. Domani sarà importante partire davanti soprattutto se pioverà, nel caso sarà necessario finire la gara nella miglior posizione possibile per guadagnare punti preziosi. Cercherò di lottare per il podio e se ci riuscissi in Francia ne darei orgoglioso".  

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™