Primo podio mondiale Moto2™ per Zarco

Moto2™, powered by
zarco first podium motor
domenica, 2 giugno 2013

 

Si sblocca in una delle piste più complicate del mondiale con il primo podio in carriera nella categoria, per lunghi tratti anche in lotta con il rivale storico Terol.

 

 

Il pilota francese che scattava dalla seconda fila nel GP d'Italia al Mugello, con il quarto tempo, ha sfruttato bene l'accelerazione della sua Suter mantenedo la posizione alla prima curva. 

Rimasto nel gruppo dei fuggitivi, composto da Scott Redding, Nico Terol e Takaaki Nakagami, Zarco è riuscito, dopo la caduta del giapponese della Kalex, a inserirsi nella lotta per la vittoria con Redding e Terol. Con il passare dei giri Zarco ha aspettato, rimanendo a contatto con Terol, il momento buono per effettuare il sorpasso che lo avrebbe portato a ridosso della vittoria. Con Redding solidamente in testa e Terol avanti a lui con un piccolo margine, Johann Zarco ha pensato a consolidare il suo terzo posto, in ottica campionato. 

Sul podio hanno festeggiato, con Johann Zarco terzo, anche Nico Terol, secondo e Scott Redding che ha vinto la sua seconda gara della stagione. Ora in Classifica Mondiale Piloti, Johann Zarco occupa la settima posizione con 44 punti iridati. Il terzo posto di Johann Zarco è un bellissimo risultato per il CAME Iodaracing Team, che chiude positivamente la gara di casa al Mugello, dopo le ottime prove dei giorni scorsi. 

Johann Zarco

"Sono molto contento per questo podio. È un grande risultato per il Team e la Came nel Gran Premio di casa. Sono poi soddisfatto di aver conquistato qui il mio primo podio della categoria, per me è molto importante. In questo week end mi sono sentito sempre di più a mio agio sulla moto e sono stato in grado di fare delle belle prove. Partire davanti è stato un bell'aiuto, poi nel gruppo ho visto che potevo tenere Terol e attaccare, ma quando ho visto Redding andar via e Nico prendere un po' di vantaggio alla fine della gara, ho pensato che il terzo posto mi sarebbe andato benissimo. Sono molto soddisfatto delle ultime due gare, dall'inizio dell'anno le mie prestazioni sono andate in progressione e per questo non vedo l'ora di arrivare a Barcellona, per fare ancora meglio". 

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™