Moto2™, test Jerez: Nakagami cala il "tris"

Moto2™, powered by
Test Jerez Moto2 Final Day
giovedì, 13 marzo 2014

Anche nella terza e conclusiva giornata di test ufficiali a Jerez, il giapponese della Idemitsu sbaraglia la concorrenza e lascia il tracciato andaluso da dominatore. A tenergli testa, Sandro Cortese e Thomas Luthi. Il migliore degli italiani è Lorenzo Baldassarri, mentre Viñales e Folger restano fuori dalla top ten.

Non c’è due senza tre. Il giapponese Takaaki Nakagami infila il terzo crono consecutivo in altrettante giornate di test, ultima occasione per i team della Moto2, prima di iniziare a far sul serio tra due settimane. Nella prima sessione di questo giovedì, il nipponico di adozione italiana ha fatto segnare uno strabiliante 1:42.206, tempo che gli ha pemesso di lasciare l’Andalusia da dominatore assoluto.

Gli tiene testa l’italo tedesco Sandro Cortese. Il pilota del team Intact GP ha infatti migliorato la posizione conquistata ieri sempre alle spalle dell’apripista giapponese, ma scavalcando stavolta Thomas Luthi. Impegnato nelle regolazioni delle sospensioni e nel test della nuova gomma anteriore, nella mattinata l’ex Campione Moto3 del 2012 ha fatto registrare il suo best lap di 1:42.393.

“Scende” di una posizione rispetto alla seconda giornata Thomas Luthi, che anche quest’oggi conquista tutto sommato il podio virtuale di questa tre giorni di prove, con il miglior tempo maturato durante la sessione della mattina. Lo svizzero del team Intewetten Paddock è giá in forma mondiale e il passo gara con cui ha girato ne è la piú evidente dimostrazione.

Altra Suter subito dopo: è quella del belga Xavier Simeon, che conclude i test andalusi col crono di 1:42.556. L’alfiere del team Federal Oil Gresini ha pareggiato la battaglia dei “telai” nelle alte vette della classifica, posizionando la sua Suter al quarto posto assoluto ma soprattutto ha dimostrato di essersi ormai lasciato alle spalle l’infortunio di Almeria dello scorso mese.

Procedono i progressi della Catheram Racing AirAsia, che col francese Johann Zarco scende di una posizione rispetto a ieri, ma “lima” altri due decimi preziosi dal suo personale top score. Niente male per una marca che è all’esordio assoluto nelle competizioni a 2 ruote e che in questa pre-season si è affacciata costantemente nella top five.

In sesta posizione lo spagnolo Luis Salom. Il pilota del team Pons Hp40 porta la sua Kalex a meno di mezzo secondo dal leader col tempo di 1:42.628. Il prentendente al titolo Moto3 lo scorso anno si è tenuto dietro gli italiani Baldassari, De Angelis e Corsi che hanno chiuso la top ten stringendo nella loro morsa lo svizzero Aegerter.

 

Guarda i risultati della terza giornata di test ufficiali della Moto2 da Jerez

TAGS 2014 Jerez Circuit

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™