Abraham ha bisogno di riabilitare la spalla

mercoledì, 12 febbraio 2014

Karel Abraham non potrá esser al 100% nella seconda tornata di test ufficiali MotoGP™ in Malesia a fine mese; il pilota ceco che spera di rimettersi per la successiva sessione di test in Qatar al principio di marzo.

Il pilota del Cardion AB Motoracing si era giá infortunato la spalla sinistra durante le libere del Grand Prix di Indianapolis (video sotto). Sottopostosi ad una operazione a ottobre, ha poi saltato sette delle nove gare nel finale di stagione 2013.

Tornato in pista a Sepang per i primi test pre-stagionali del 2014 la settimana scorsa, Abraham è rimasto sorpreso nell’accusare ancora tanto dolore. Il 24enne si sottoporrá immediatamente a cure mediche tornando a casa.

“Karel vedrá subito i dottori una volta in Repubblica Ceca,” ha spiegato a motogp.com un portavoce del team. “Il problema principale è che la spalla non ha molto raggio di movimento, Karel necessita di un’ulteriore riabilitazione per esser in grado di tornare in moto senza limitazioni nè eccessivo dolore.

“Certo, non potrá spingere al massimo nella prossima sessione a Sepang, ma prevediamo che sará pronto per il successivo test in Qatar.”

Nel 2014, Abraham è uno dei Quattro piloti in MotoGP™ che guideranno la nuova Honda RCV1000R. Durante il primo approccio in Malesia la scorsa settimana, il pilota ha elogiato la nuova moto. “La moto va bene, è veramente molto bella,” ha commentato. “Sono molto contento del telaio. E’ perfetta.”

Abraham ha ottenuto la sua unica vittoria nel Campionato del Mondo in Moto2™ nel 2010 a Valencia, nell’ultima gara della stagione.

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™