Gara amara per Petrucci al Termas de Rio Hondo

martedì, 29 aprile 2014

E’ stata decisamente amara la terza gara della stagione 2014 per Danilo Petrucci e per il Team Iodaracing MotoGP.

Il pilota italiano che affrontava il Gp della Repubblica Argentina con la voglia di riscattare i problemi avuti in qualifica, era riuscito a fare una buona partenza, passando alcuni dei piloti che aveva davanti in griglia.

Purtroppo alla quarta curva del circuito di Rio Hondo, nel tentativo di sorpassare all’interno Hector Barberà, veniva al contatto con l’avversario finendo la sua gara nella ghiaia. Per Petrucci, che non ha riportato alcun danno fisico nella scivolata, non c’è stato modo di riprendere la corsa.

“Peccato. In questo week end nulla ha girato per il verso giusto. Ero riuscito a partire bene e ho provato a passare all’interno Barberà, ma lui mi ha stretto e così ci siamo toccati e sono stato io a farne le spese. Volevo ottenere un risultato migliore di quanto fatto in qualifica, ma è andata anche peggio. Ora dobbiamo solo pensare a Jerez, la prima gara in Europa spero che inverta la scia negativa di questa corsa”.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™