Marquez si prende anche il warm up

domenica, 13 aprile 2014

Non lascia nulla agli avversari il giovane Campione del Mondo, seguito dal compagno di squadra Dani Pedrosa (Repsol Honda Team). L’armata di Iwata è guidata da Jorge Lorenzo (Movistar Yamaha MotoGP), che chiude i venti minuti di rifinitura al terzo posto.

Cielo nuvoloso nei 20 minuti del warm up della classe regina. Le M1 satellite del team Monster Tech3 di Smith e pol Espargarò iniziano subito in palla, prima di ritrovarsi schiacchiati nella morsa delle moto ufficiali di Rossi e Lorenzo, col maiorchino che porta temporaneamente in testa. Si fa vedere nelle alte sfere anche Andrea Dovizioso, che con la sua Desmosedici tiene sotto controllo la Honda LCR di Stefan Bradl.

La possibilità di pioggia spinge i piloti a provare anche il cambio moto ai box: il gesto più eclatante risponde al nome di Marc Marquez che, sorprendendo anche i suoi stessi meccanici, passa senza metter piede in terra da una moto all’altra, in un vero e proprio ‘salto della rana’. Si diverte il giovane Campione del Mondo, e apena torna in posta lima due decimi al tempo di Lorenzo, prendendosi la testa della graduatoria.

Le Honda qui continuano a dominare: sull’ultimo tentativo a disposizione il suo compagno di squadra nel team Repsol Honda, Dani Pedrosa, si mette alle spalle del 21enne di Cervera, riproducendo la doppietta siglata anche ieri nelle Q2 che hanno stabilito lo schieramento sulla griglia. Appuntamento alle 21:00 (ora italiana) per la partenza della seconda garadella stagione.

Guarda i risultati del warm up della MotoGP™ di Austin.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™