Marquez miglior crono con la Honda 2015 nel test di Brno

Brno post-race test report
lunedì, 18 agosto 2014

Dopo l’avvincente gara del GP della Repubblica Ceca disputata ieri, il lotto dei piloti della classe MotoGP™ è tornato in pista a Brno anche oggi per una giornata di test.

La giornata di test è iniziata con condizioni meteo migliori di quelle dell’intero weekend, prima peró di riannuvolarsi nel pomeriggio, con temperature della pista molto basse dopo le 15:00.

Dopo aver sfiorato la sua prima vittoria della stagione domenica, il pilota della Movistar Yamaha MotoGP Jorge Lorenzo è stato in testa alla classifica dei tempi per gran parte della giornata. Alla fine ha ottenuto il secondo miglior crono, e insieme al compagno di squadra Valentino Rossi (oggi in quinta posizione) si sono concentrati a testare un nuovi motore e un nuovo telaio, scambiandoselo durante la giornata. Rossi ha poi terminato la sua prova alle 16:00, quando è iniziata a cadere la pioggia.

I piloti del team Repsol Honda hanno ottenuto la prima e la terza posizione rispettivamente con Marc Marquez e Dani Pedrosa; il campione del mondo in carica, dopo aver girato in mattinata con l’attuale versione 2014, nel pomeriggio in sella al prototipo 2015 ha stabilito il crono 1’55”411, piú veloce della pole position di sabato. Il vincitore di Brno si è invece concentrato su diverse componenti della moto 2014, dando un piccolo assaggio al nuovo prototipo, che giá aveva provato sempre su questo tracciato dopo il GP di Germania.

Il programma del pilota del team NGM Forward Aleix Espargaró si è incentrato sul  setup e l’elettronica, con Magneti Marelli che ha portato un aggiornamento alla sua centralina ‘Open’.

Bradley Smith è stato il miglior pilota satellite della giornata,terminando anticipatamente subito dopo le 14:00. Fino ad allora, il pilota del team Monster Yamaha Tech3 ha lavorato molto sul setup e sui problemi riscontrati in gara. Sesto posto finale per lui, mentre il suo compagno di squadra Pol Espargaró ha chiuso ottavo.

Oggi in pista c’era anche un volto familiare, Loris Capirossi (in qualitá Bridgestone Safety Advisor), che ha provato 3 moto: la Honda RCV1000R del team Cardion AB Motoracing e le due version della Forward-Yamaha con cui il team NGM Forward Racing sta correndo quest’anno.

“Mi sono divertito molto – è stato un pó come fosse Natale per me!” ha esclamato Capirossi. “Erano 2 anni che non salivo su una MotoGP. Hanno fatto passi Avanti nel frattempo. Sono stato piú lento di 4 secondi rispetto al ritmo dei primi: che non è male, per uno che non guida da due anni! I piloti della MotoGP sono davvero fortunate a poter correre con queste moto.”

Le MotoGP torneranno in azione venerdì 29 agosto a Silverstone alle 10:55, per le prime libere dell’Hertz British Grand Prix.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™