Carmelo Ezpeleta parla della MotoGP™ con Motorcycle Racer

martedì, 6 maggio 2014

Il numero ideale di piloti in MotoGP™ è di 22 e lo spettacolo migliorerebbe se solo si riducessero i costi; senza voler convincere nessuno, questo è il pensiero di Carmelo Ezpeleta in un’intervista rilasciata a Motorcycle Racer.

"(l’obiettivo) non è attrarre piú squadre", spiega il CEO di Dorna Sports, la Company titolare dei  diritti commerciali del Campionato del Mondo dal 1992. "Abbiamo team a sufficienza. Abbiamo 23 piloti e il nostro numero ideale sarebbe 22, perché dá risalto e valore ai partecipanti.            Quello che spero è di avere sì 22 piloti, ma con piú costruttori. Questo è importante: la consolidazione económica dei team attuali. Credo che se si riducessero i costi ne gioverebbe lo spettacolo e il Campionato sarebbe un possibilitá per i team privati". 

Domandando su come pensa di convincere tutti a passare alla categoria Open a partire dal 2016, Carmelo Ezpeleta glissa: "Non devo cercare di convicere nessuno! Se convinco qualcuno, allora un domani questo qualcuno ará un problema. Il modo esemplare è presentare un insieme di regole che rendano interesante e e possibile l’ingresso e la compatizione nella MotoGP™".

TAGS 2014

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™