La Grand Prix Commission chiarisce il Regolamento

domenica, 23 marzo 2014

La Grand Prix Commission ha approvato alcune modifiche al regolamento del Campionato del Mondo di Velocità.

La Grand Prix Commission, composta dai Sig. Carmelo Ezpeleta (Dorna), Ignacio Verneda (Direttore Esecutivo FIM), Hervé Poncharal (IRTA) e Takanao Tsubouchi (MSMA), alla presenza di Javier Alonso (Dorna) e Mike Trimby (IRTA, Segretario della riunione) in un incontro tenutosi il 22 marzo 2014 in Qatar, ha approvato le seguenti decisioni:

 

Regolamento Sportivo – Effetto Immediato

La Commissione ha deciso all’unanimità di intervenire con piccole modifiche al testo rilasciato lo scorso 18 marzo per la categoria della MotoGP. Questo per spiegare con maggiore chiarezza le condizioni secondo cui un Costruttore della categoria MotoGP che corre secondo le regole dell’opzione Factory, ma che beneficia di alcune concessioni, perderà le stesse in funzione dei risultati ottenuti in gara. 

 

Il testo revisionato è il seguente:

1 . La centralina ECU e il software del Campionato sarà obbligatoria per tutti gli iscritti a partire dal 2016 .

Tutti i partecipanti attuali e potenziali della classe MotoGP collaboreranno per agevolare la progettazione e lo sviluppo del software ECU del Campionato.

Durante lo sviluppo del software di un sito web a numero chiuso sarà istituito per consentire ai partecipanti di monitorare lo sviluppo del software e di inserire i loro suggerimenti per le modifiche.

 

2 . Con effetto immediato , un Costruttore con piloti iscritti sotto l'opzione Factory che non ha ottenuto una vittoria in condizioni di asciutto nella stagione precedente, o un nuovo Costruttore che si iscrive al Campionato, ha il diritto di usare 12 motori per pilota a stagione (senza congelamento), 24 litri di carburante e le stesse gomme della categoria Open. Questa concessione è valida fino all'inizio della stagione 2016.

 

3 . Le concessioni di cui sopra saranno ridotte nelle seguenti circostanze:

Qualora un pilota, o una combinazione di piloti nominati dallo stesso Costruttore, partecipando alle condizioni descritte nel paragrafo 2, ottenga una vittoria, due secondi posti e tre podi in condizioni di asciutto durante la stagione 2014 e/o 2015, per quel Costruttore la capacità del serbatoio sarà ridotta a 22 litri. Inoltre, qualora lo stesso Costruttore ottenesse tre vittorie nella stagione 2014 e/o 2015, perderebbe anche il diritto di usare le gomme morbide a disposizione della categoria Open.

In ogni caso le concessioni ridotte saranno applicati alle restanti tappe della stagione 2014 e tutta la stagione 2015.

 

Regolamento Tecnico Classe MotoGP – Effetto Immediato
Nell’interesse della sicurezza, la GP Commission ha approvato al’unanimità la proposto di utilizzare freni a disco anteriori in carbonio da 340mm come opzione per gli eventi di Catalunya e Sepang.  Il loro utilizzo è già obbligatorio a Motegi.

La versione aggiornata delle FIM Grand Prix Regulations , contenenti il testo dettagliato dei cambiamenti regolamentari possono essere consultati qui .

TAGS Qatar

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™