Decisione della Grand Prix Commission sulle gare bagnate

sabato, 3 maggio 2014

Aggiornate le regole riguardanti il cambio moto della classe MotoGP™ nelle gare in condizioni da bagnato.

La Grand Prix Commission, composta dai Sig.ri Carmelo Ezpeleta (Dorna, Chairman), Ignacio Verneda (FIM Executive Director, Sport), Herve Poncharal (IRTA) and Takanao Tsubouchi (MSMA) alla presenza di Javier Alonso (Dorna) e Mike Trimby (IRTA, Secretary of the meeting), in una riunione tenutasi il 3 maggio 2014 a Jerez, ha preso la seguente decisione:

Regolamento Sportivo – Effetto Immediato

La Commission decide all’unanimitá di modificare le regole riguardanti il cambio della moto nella classe MotoGP™ in regime di gara bagnata.

In futuro, una volta che la gara viene dichiarata bagnata, i piloti potranno rientrare ai box per il cambio della moto senza necessariamente montare una differente tipologia di pneumatici.

La ragione di suddetta modifica risiede nel fatto che la gara dichiarata bagnata potrebbe esser una condizione inedita per i piloti e i team. Per motivi di sicurezza non vi è ragione di obbiligare un pilota a riuscire con le slick. Quindi, in virtú di quanto stabilito, un pilota potrebbe anche cambiare moto dotata di gomme da bagnato.

Una versione aggiornata delle FIM Grand Prix Regulations che incude i dettagli di questo cambiamento puó esser visualizzata qui.

TAGS Spain

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™