Ducati in marcia verso il Texas

martedì, 8 aprile 2014

Dopo la gara di apertura in Qatar, il Ducati Team è adesso in partenza per gli Stati Uniti per il secondo appuntamento del Campionato Mondiale MotoGP™, in programma questo weekend sul modernissimo Circuit of The Americas.

I due piloti del Ducati Team hanno iniziato la stagione MotoGP™ a Losail rispettivamente con un quinto e un sesto posto. Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow sono anche stati impegnati la scorsa settimana in due giorni di test a Jerez e, nonostante il maltempo, hanno potuto comunque verificare il corretto funzionamento dell’elettronica ‘full-factory’ installata sulle loro Desmosedici GP14 dopo la gara del Qatar.

“Dobbiamo ritenerci abbastanza soddisfatti, visto che siamo riusciti a dimezzare il distacco dai primi in Qatar confermando i miglioramenti che avevamo ottenuto nei test invernali” esordisce Andrea Dovizioso. “Sappiamo però di avere ancora tanto lavoro da fare e credo che alcune delle prossime piste saranno difficili per noi, a cominciare da quella texana di Austin. Però è un circuito che mi piace molto per le sue caratteristiche e non vedo l’ora di scendere in pista nel weekend”.

“Andiamo con fiducia ad Austin, perché è una pista dove lo scorso anno sono riuscito ad ottenere un buon risultato” dichiara l’inglese Cal Crutchlow. “Era un circuito nuovo per me e sono arrivato quarto, per cui spero di riuscire ad essere competitivo su questa pista anche con la mia GP14. I ragazzi del mio team hanno davvero lavorato al massimo in Qatar, dopo le mie scivolate e, nonostante il problema elettronico che abbiamo avuto, è stato senz’altro positivo aver terminato la gara al sesto posto.”

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™