I progressi del team Ducati nel Day 2 a Sepang

Ducati in progress in Sepang Day2
mercoledì, 5 febbraio 2014

Il secondo giorno di test pre-season sulla pista malese di Sepang ha visto sostanziali progressi da parte di entrambi i piloti del team factory Ducati. Girando esclusivamente con la Desmosedici GP14, sono riusciti ad abbassare di oltre 1” i loro migliori tempi di ieri, quando erano saliti sulla nuova moto per la prima volta.

Dopo la prima presa di contatto di martedì, oggi i due piloti hanno completato quasi una cinquantina di giri ciascuno sulla GP14, notando in particolare un miglioramento della moto nell'inserimento in curva. Anche il collaudatore del test team Michele Pirro (che sta contribuendo molto allo sviluppo della GP14 in questa prima fase) ha espresso un parere positivo sulla moto e sulla direzione intrapresa. Domani sarà il terzo e ultimo giorno di questi primi test della stagione 2014.

“Sono contento dei progressi che abbiamo fatto, non mi aspettavo di provare delle sensazioni così buone nel primo test dell'anno” ha commentato Andrea Dovizioso, 11° quest’oggi col crono di 2’01.146 “Siamo riusciti a migliorare in inserimento e anche ad avere un po’ più di velocità in centro curva. Acceleriamo un po’ più forte perché la moto si impenna di meno e quindi possiamo usare più potenza. Ci siamo avvicinati ai primi come tempi, come passo anche, ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Però giudico i miglioramenti che abbiamo fatto in questi primi due giorni più che positivi.”

“Credo di essere uno dei piloti che ha migliorato di più oggi come tempo sul giro” ha esordito un raggiante Cal Crutchlow. L’inglese, oggi 12º dietro il suo compagno di squadra, ha continuato: “Ieri ero un po’ arrugginito e non avevo il feeling giusto sulla moto, ma il problema è stato soltanto mio. Oggi abbiamo girato solo con la GP14, testando alcuni assetti che non avevamo avuto tempo di provare ieri. Il risultato è stato positivo e quindi abbiamo fatto un buon passo in avanti. La nuova moto è molto migliorata nell'ingresso in curva, ed è un fatto positivo per la Ducati.”

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™