Alzamora : ‘la decisione di Marc è quella giusta’

mercoledì, 26 febbraio 2014

Il manager di Marc Marquez ha confermato che il pilota non sará presente al test di Phillip Island e che il campione del mondo sa bene che lo attende una lunga stagione - anche se non è al 100 % della forma per la prima gara.

Emilio Alzamora ha parlato con motogp.com dopo la conferma che il pilota Repsol Honda salterá il prossimo test sulla pista australiana, in seguito al un check-up di martedì riguardante la gamba fratturata nell’incidente nell’allenamento della scorsa settimana.

Alzamora ha dichiarato: "Dalla nuova tac le cose stanno andando bene. L'osso è ok, non è scomposto e sta guarendo. Marc stesso ha preso la decisione piú saggia di non andare in Australia. Il campionato è lungo ben 18 gare e anche se non sará al 100 % della forma alla prima gara il lato positivo è che potrá esserci nel GP inaugurale."

Il manager del pilota ha poi aggiunto: "Sono passai solo sette giorni dall’infortunio per cui il consiglio dei medici e del team è quello di recuperare nella maniera corretta. Marc è ottimista, ma ovviamente nessun pilota vorrebbe mai perdersi un test. Il primo test dell'anno è stato molto positivo perché Marc era molto veloce e HRC ha mostrato di aver adattato alla perfezione la moto alle nuove regole. Una volta in Qatar vedremo la condizione di Marc nelle prime libere e imposteremo i nostri obiettivi."

TAGS 2014 Marc Marquez

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™