Go&Fun Honda Gresini presenta i programmi per il 2014

giovedì, 30 gennaio 2014

Nella splendida cornice del Teatro Titano di San Marino, si é tenuta quest’oggi la presentazione ufficiale del Team GO&FUN Honda Gresini, che si presenterá al via del Campionato del Mondo MotoGP™ 2014 con i piloti Alvaro Bautista e Scott Redding.

Oltre al presidente di GO&FUN, Bruno Bollini, e al Team Manager Fausto Gresini, erano presenti sul palcoscenico anche i protagonisti dello Junior Team Moto3™, Niccoló Antonelli e Enea Bastianini.

Ma i riflettori erano puntati sulle moto della classe regina: nella nuova livrea svelata per l’occasione al grande pubblico accorso, hanno fatto bella mostra di sé la RC213V in configurazione “Factory” per Bautista, e la nuovissima RCV1000R che prenderà parte alla neonata categoria “Open” per Redding.

“Il 2014 è una stagione molto importante per tutta la Gresini Racing: saremo impegnati per il diciottesimo anno nel Motomondiale,” ha esordito Fausto Gresini “ci aspettiamo di essere protagonisti con entrambi i nostri piloti. Alvaro è entrato di diritto tra i ‘top rider’, avendo già dimostrato ampiamente di potersi inserire, ad ogni Gran Premio, nella top five”.

E sul nuovo arrivato: “Dall’altro lato, nutriamo grandi aspettative sull’esordio di Redding: Scott è giovanissimo ma già molto esperto. Mi piace il suo atteggiamento combattivo”.

“Sono contento di poter continuare la mia avventura in MotoGP™ con il Team Gresini per il terzo anno consecutivo: c’è una grande atmosfera e mi sento come in famiglia” ha dichiarato Alvaro Bautista. “L’anno scorso purtroppo ci è mancato il podio, anche se ci siamo andati vicinissimi più di una volta. Nella seconda metà dell’anno, infatti, sono sempre rimasto vicino ai primi, ritrovandomi a lottare quasi in tutte le gare con la Yamaha ufficiale di Valentino Rossi. Abbiamo svolto un ottimo lavoro di sviluppo sulle sospensioni Showa e questo ci mette nelle condizioni di partire da un’ottima base in vista del primo Gran Premio del 2014”.

“Per me è tutto nuovo, ma queste sono le sfide che mi piacciono!” ha esordito Scott Redding. “Il polso ora è a posto, mi sono allenato duramente perché voglio affrontare i tre giorni di test in Malesia nelle migliori condizioni possibili. Non mi sono posto obiettivi per questi primi test, ma durante la stagione l’intenzione è quella di essere il migliore tra i piloti Open. La RCV1000R mi è piaciuta subito quando l’ho provata a Valencia, ora aspettiamo di vedere come va a Sepang”.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™