Le modifiche alle geometria hanno aiutato Redding a battere Hayden

giovedì, 27 marzo 2014

Domenica in Qatar Scott Redding ha tirato fuori un impressionante debutto in MotoGP™, finendo la sua prima gara della classe regina come miglior rappresentante della Honda RCV1000R con specifiche Open. Decisive le ultime modifiche.

Giunto al traguardo in settima posizione e primo tra i piloti in sella alla Honda RCV1000R ‘Open’, Scott Redding ha impressionato al debutto in MotoGP grazie anche a una modifica che gli ha permesso di migliorare il proprio feeling con l’anteriore. Dopo un avvio aggressivo, in gara il rookie inglese ha adottato una strategia accorta per preservare le gomme, seguendo il più esperto Hayden, poi battuto sulla linea del traguardo. 

In attesa di tornare in azione sul Circuit of the Americas, in Texas, per il prossimo Gran Premio, vediamo il suo capotecnico, Diego Gubellini, ci ha spiegato quale tipo di lavoro è stato fatto sulla moto:

“Durante le prove libere abbiamo lavorato sul set-up della moto di Redding alla ricerca di un maggior feeling con l’anteriore. In particolare, avevamo già preparato una moto con un interasse più corto, la RCV1000R numero 2 di Scott, ottenuto avvicinando sia la ruota anteriore che quella posteriore, mantenendo di conseguenza lo stesso bilanciamento dei pesi. Il caso ha voluto che la provassimo durante la Qualifica 1, a causa di un problema a un sensore sulla ruota anteriore della moto numero 1, utilizzata durante tutto il weekend fino a quel momento.

A Scott questa differente geometria è piaciuta subito: lo aiuta a limitare i problemi di feeling con l’anteriore e difatti il miglioramento rispetto ai tempi ottenuti nei test è stato subito di circa mezzo secondo. Infine, sono rimasto sorpreso dalla strategia che Scott ha adottato in gara: molto aggressivo nei primi giri, in seguito ha lavorato molto sul suo stile di guida per preservare le gomme (abbiamo utilizzato la gomma posteriore soffice a disposizione delle moto in configurazione Open)”

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™