La Grand Prix Commission approva i cambi al regolamento

martedì, 18 marzo 2014

Il regolamento approvado oggi dalla GP Commission prevede che a partire dal 2016 tutti gli iscritti alla classe regina usino obbligatoriamente la centralina elettronica e il software del Campionato. Guarda qui le norme principali approvate dai rappresentanti di FIM, MSMA, IRTA e Dorna.

La Grand Prix Commission, composta dai Sig. Carmelo Ezpeleta (Dorna), Ignacio Verneda (Direttore Esecutivo FIM), Hervé Poncharal (IRTA) e Takanao Tsubouchi (MSMA), in una rionione tenutasi il 18 marzo 2014 in Qatar, ha approvato all’unanimitá le seguenti norme relative alla classe  MotoGP.

1 . La centralina ECU e il software del Campionato sarà obbligatoria per tutti gli iscritti a partire dal 2016 .

Tutti i partecipanti attuali e potenziali della classe MotoGP collaboreranno per agevolare la progettazione e lo sviluppo del software ECU del Campionato. Durante lo sviluppo del software di un sito web a numero chiuso sarà istituito per consentire ai partecipanti di monitorare lo sviluppo del software e di inserire i loro suggerimenti per le modifiche .

2 . Con effetto immediato , un Costruttore con piloti iscritti sotto l'opzione Factory che non ha ottenuto una vittoria in condizioni di asciutto nella stagione precedente, o un nuovo Costruttore che si iscrive al Campionato, ha il diritto di usare 12 motori per pilota a stagione (senza congelamento) , 24 litri di carburante e le stesse gomme della categoria Open . Questa concessione è valida fino all'inizio della stagione 2016.

3 . Le concessioni di cui sopra saranno ridotte nelle seguenti circostanze:

Qualora un pilota, o una combinazione di piloti nominati dallo stesso Costruttore, partecipando alle condizioni descritte nel paragrafo 2 , ottenere una vittoria , due secondi posti e tre podi in condizioni di asciutto durante la stagione 2014, per quel Costruttore la capacità del serbatoio sarà ridotta a 22 litri. Inoltre, qualora lo stesso Costruttore ottenesse tre vittorie nella stagione 2014 perderebbe anche il diritto di usare le gomme morbide a disposizione della categoria Open.

In ogni caso le concessioni ridotte saranno applicati alle restanti tappe della stagione 2014 e tutta la stagione 2015.

La versione aggiornata delle FIM Grand Prix Regulations , contenenti il testo dettagliato dei cambiamenti regolamentari possono essere visualizzati a breve su :

 

http://www.fim-live.com/en/sport/official-documents-ccr/codes-and-regulations/

TAGS 2014

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Foto:

Guarda altre notizie

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™