Cortese si riaffaccia in vetta nelle FP3

Moto2™, powered by
Jerez Moto2 FP3 Cortese
sabato, 3 maggio 2014

L’italo tedesco del team Dynavolt Intect GP si ritrova e chiude al comando l’ultima sessione di prove libere del sabato mattina di Jerez, precedendo lo spagnolo Maverick Viñales (Pons HP 40) e il belga Xavier Simeon (Federal Oil Gresini).

Il sole è giá alto e le moto della classe intermedia non si risparmiano nell’ultima sessione a disposizione prima delle qualifiche, forzando il ritmo sin dai primi minuti. E’ Simone Corsi a rompere gli indugi in questo sabato mattina di Jerez de la Frontera, ma ben presto il romano si ritrova nella morsa degli elvetici Thomas Luthi e Dominique Aegerter. Anche la Speed Up di Sam Lowes si riaffaccia ai piani alti, precedendo le due Kalex del team Marc VDS Racing di Kallio e  Rabat.

E’ proprio il leader del campionato a suonare la carica, mettendosi alle spalle dello svizzero; poco dopo peró la sua moto è interessata da una noia meccanica in pista ma riesce a guadagnare la via dei box. Nakagami, Terol e Zarco iniziano ad affilare le armi, mentre Xavier Simeon sale in cattedra. Si rifá vedere nella top ten anche Jonas Folger, chiuso nella stretta dei due compagni di squadra Luis Salom e Maverick Viñales.

Aegerter inizia a perdere terreno, invece il finlandese Kallio riacquista fiducia in se stesso tanto da scavalcare il suo team mate Rabat e andare a insidiare Luthi in 2ª posizione. A 5 minuti dalla fine l’italo tedesco Sandro Cortese stupisce tutti balzando in vetta alla graduatoria  dei tempi dopo essr gravitato nelle retrovie per quasi tutta la sessione. Lo imita Viñales, ma il vincitore di Austin puó solo accordarsi e rimandare l’attacco alle qualifiche. Simeon sale al 3º posto in extremis, in contemporanea esce di pista Terol.

Guarda i tempi delle FP3 della classe Moto2™ a Jerez

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™