Lorenzo nota il miglioramento nelle prestazioni

Lorenzo hails improvement in tyre performance
lunedì, 3 marzo 2014

Dopo aver sofferto problemi con la nuova gomma durante tutta la scorsa settimana in Malesia, Jorge Lorenzo ammette che i pneumatici Bridgestone 2014 rispondono meglio di quel aveva pensato in precedenza.

Nel primo test di Sepang ad inizio febbraio, i team avevano avuto modo di assaggiare le gomme Bridgestone 2013 e 2014. Ciò nonostante, quando si è tornati in Malesia la scorsa settimana, erano disponibili i soli pneumatici 2014. E' stato in quell’occasione che Lorenzo aveva pesantemente criticato le loro prestazioni in condizioni di caldo e umido, rifiutandosi di parlare con i media nel secondo dei tre giorni.

Ora, nel test di Phillip Island completamente incentrato sugli pneumatici, il due volte Campione del Mondo MotoGP™ è soddisfatto dei miglioramenti riscontrati nelle prestazioni.

"Abbiamo iniziato con un pneumatico 'standard' con cui abbiamo corso l'anno scorso, poi Bridgestone ci ha fornito tre gomme nuove e abbiamo fatto due run con ciascuno", ci spiega Lorenzo circa il suo programma del lunedì australiano. "Alla fine, proprio l'ultimo è stato il migliore - anche meglio di quello standard. Dopo Sepang ho detto alla stampa che le gomme che Bridgestone ci aveva dato per il 2014 erano dure per tutti - soprattutto per Yamaha - ma in condizioni normali di asfalto e temperatura non c'è nessun problema, come abbiamo visto qui".

Lorenzo ha chiuso al comando la classifica dei tempi in questo Day 1, facendo segnare il suo best lap in 1'29.213.

Video:

Guarda tutti i video di questo evento

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
Paddock Girls MotoGP VIP VILLAGE™