100 x 100 Marc Márquez

MotoGP Jerez Race Repsol Honda reaction
domenica, 4 maggio 2014

Il Campione del Mondo vince con autorità nel suo 100º Gran Premio e raggiunge quota 100 punti in questa stagione. Dani Pedrosa eguaglia il numero dei podi di Giacomo Agostini.

Nel palmares di Marc Márquez mancava all’appello il circuito di Jerez: l’attuale Cmpione del mondo ha dovuto attendere il suo 100° Gran Premio della carriera per potern gustare il gradino piú alto del podio. Un inizio di stagione praticamente pefetto, con 4 pole positio e 4 vittorie in altrettante gare.

Dopo l’ootimo spunto di Andrea Dovizioso in partenza, il fenomeno di Cervera se l’è dovuta vedere con Rossi e Lorenzo. Una volta peró passato il pesarese alla curva Dry Sack, Marquez si è involato verso la sua quarta vittoria consecutiva:

"Oggi sono scattato bene, ma quando ho visto Valentino [Rossi] andare alla prima curva ho capito che intendeva rallentare la corsa. Dietro di lui ho capito che potevo andare veloce e ho cercato di superarlo al più presto. Sono rimasto sorpreso perché non mi aspettavo di guadagnare un tale margine. Ero a mio agio, ma vedo che il livello di Dani [Pedrosa], Valentino e Jorge [Lorenzo] cresce ad ogni gara. Sicuramente non riusciremo a vincerle tutte, ecco perchè è importante accumulare piú punti possibili."

Il suo compagno di squadra nel team Honda Repsol non ha fallito l’appuntamento con il podio, che ha visitato per ben nove occasioni in MotoGP. Con il risultato di oggi, Dani Pedrosa raggiunge Giacomo Agostini nella lista dei piloti con più podi nella classe regina con 87, dietro a Valentino Rossi (149) e Mick Doohan (95):

"E' stata una gara molto difficile, ho avuto problemi con la gomma anteriore sin dal primo giro e ho cercato di gestire la situazione nel miglior modo possibile. Ho visto Marc [Marquez] scappare via ma non ho potuto fare niente per andare a prenderlo. Sono riuscito a stare dietro la Yamaha per gran parte della gara e verso la fine ho sferrato l’attacco: sono riuscito a passare Lorenzo e mi sarebbe piaciuto avere altri due giri per fare lo stesso con Rossi. Ho fatto il meglio che potevo e ho finito terzo. Vediamo se domani durante il test qui potrò avvicinarmi a Marc e lottare per la prossima gara."

Ultime notizie

  • MotoGP™
  • Moto2™
  • Moto3™
Pubblicità
MotoGP VIP VILLAGE™